Romoletto

Postato in Dj Latini


Roberto Conte nasce a Roma e si trasferisce nel 1981 a Riccione, qui riceve dai suoi amici romagnoli il soprannome di Romoletto che diventerà(senza inventarsi nessun nome pseudo-ispanico) poi il suo nome artistico.

 Scopre la musica-latinoamericana durante un viaggio in Mexico nel 1987 e comincia ad amarla immediatamente rendendosi conto un po' piu' tardi ripensando ai suoi vecchi gusti musicali(jazz e fusion influenzati dalla musica tropicale) che l'amava anche quando ancora non la riconosceva.
Comincia a collezionare dischi in vinile di merengue salsa e cumbia già dalla fine degli anni 80 ed intensifica i suoi viaggi (Rep.Dominicana ,Colombia ,Venezuela)passandovi buona parte dell'anno accrescendo così la sua cultura musicale ,storica, culinaria e folcloristica(parla e scrive correntemente il portoghese e lo spagnolo).
Ad inizio anni 90 (1991)comincia la sua carriera artistica quasi per caso (assoluta mancanza di dj e di dischi di musica latinoamericana).Dopo un primo obbligatorio periodo di gavetta cominciano le prime collaborazioni con i locali più importanti. Impossibile citare tutte le discoteche dove ha proposto stabilmente musica, praticamente quasi tutte da S.Benedetto del Tronto a Rimini;da citare le piu' mitiche: Savanas-Cantopirata-Embassy -Beach Paradise-Moxie-MiuMiu'-Lola.Da otto anni e' il dj resident del Savanas il locale che più gli ha dato modo di esprimersi musicalmente-. Da segnalare: il 3 dicembre 1997 riceve il premio oscar ai migliori dj patrocinato dalla rivista Ballo in due,8dicembre 1997 riceve al Moxie il premio per i dieci anni di diffusione musicale. Gennaio 2000 al Paradise di Iesi riceve il premio alla carriera.1994:e'invitato a partecipare ad una serata nelle discoteche La Escollera e Bemba Colora'a Cartagena Colombia), 2002-2003: conduce per due stagioni un programma radiofonico con Lucia Spadaccino a Radio Veronica.
Il suo genere musicale preferito e' la salsa degli anni 70 (Fania All Stars-.Grancombo-R.Ray.-I. Rivera- O.De Leon) ed in genere la vecchia salsa portoricana influenzata dal ritmo bomba ,ma tiene in grande considerazione tutta la musica cubana, colombiana ed il merengue per lui ingiustamente sottovalutato durante le serate in discoteca. Nel 1996 comincia ad interessarsi anche alla musica brasiliana e ad approfondire la sua conoscenza anche per questo grande paese latinoamericano appassionandosi anche per quasi tutti i vari generi musicali brasiliani soprattutto m.p.b.-afro axè-pagode, promovendo da qualche tempo serate all'insegna di questi ritmi. Dopo tanto girovagare nelle varie discoteche come dj e come organizzatore di serate l'11 ottobre 2003 comincia l'avventura al GRANCARIBE DISCOLATINO di Riccione insieme ai dj's Rafael Nunez e Polin con i quali condivide la passione per la musica dominicana, dove le soddisfazioni continuano, infatti il locale sta riscuotendo un grande successo di pubblico e di critica all'insegna dell'allegria e del sano messaggio trasmesso dalla contaminante musica latinoamericana,proposta in due differenti ambienti uno per i salseri più accaniti e l'altro per chi ama divertirsi con generi musicali differenti (sempre latinoamericani) prestando particolarmente attenzione a tutte le nuove tendenza caraibiche, soddisfacendo così anche un pubblico più giovane e più frenetico che non ama solo il ballo di coppia.


e-max.it: your social media marketing partner

You have no rights to post comments

Privacy Policy